davidbush.org       

MIKE CONNOR

ALBERTO PARODI

ALESSIO FOCARDI

GUIDO PAPPADA'

PARTNERS MOBILE LAB

La prima società italiana dedicato alla post produzione e gli effetti visivi cinematografici, nata a Napoli, e che ha scritto la storia dell’effettistica in Italia, offre oggi la capacità notevole di lavorare in stanze allestite negli hotel o negli uffici della produzione vicino al set.

Riccardo Russo e Guido Pappadà hanno collaborato insieme e con David alla realizzazione degli effetti visivi di numerosi film con la società DYTE. I due sono esperti animatori di grafica 3D ed effetti visivi e Guido vanta una doppia candidatura ai David di Donatello per i film Fuoco su di me (Lamberto Lambertini) e Fascisti su Marte (Corrado Guzzanti). Tra i film, per cui hanno realizzato gli effetti visivi durante la loro lunghissima collaborazione, ci sono:



La leggenda del pianista sull’oceano (Giuseppe Tornatore)

Maléna (Giuseppe Tornatore)

Vajont (Renzo Martinelli)

Resurrezione (Paolo e Vittorio Taviani)

Luisa San Felice (Paolo e Vittorio Taviani)

Chiedimi se sono felice (Aldo, Giovanni e Giacomo)

EAML ( Jonathan Demme)

L’Amico di Famiglia ( Paolo Sorrentino)




Avendo lavorato cosi all lungo insieme, i tre utilizzeranno il metodo collaudato e provato in 25 anni di lavoro insieme, e cioè quello di girare il maggior numero possibile di elementi "in camera". Questo aiuta a rendere gli effetti visivi non solo economicamente vantaggiosi con meno lavoro digitale, ma anche più veloci da comporre e con una qualità finale più fotorealistica. Inoltre, le tecnologie di altissima capacità elaborativa del 8k Mobile Digital Lab permettono una valutazione e un controllo di qualità veloci e virtualmente istantanei degli effetti composti, e, se necessario, elementi possono essere re-girate al volo per migliorare la qualità dei risultati. Per David gli altre paia di occhi qualificati sono un grande vantaggio nell’arrivare al risultato straordinario.

Riccardo Russo

Guido Pappadà

The Legend of the Pianist - Giuseppe Tornatore

The Legend of the Pianist - Giuseppe Tornatore

Vajont - Renzo Martinelli